Category: Alternative

No Comment - La Fossa - La Tomba Dei Giganti (2006-2012) (File, MP3, Album)

8 thoughts on “ No Comment - La Fossa - La Tomba Dei Giganti (2006-2012) (File, MP3, Album) ”

  1. La tomba dei Giganti, così chiamata dalla fantasia popolare, è un monumento funerario con funzione di sepoltura plurima e luogo di culto. La sepoltura, del tipo “a filari”, è costituita da un corpo tombale absidato, da un corridoio funerario e da un prospetto architettonico che si apre ad emiciclo, la .
  2. -La tomba dei giganti di Punta Corrales-Il culto dei morti e delle divinità costituiva per i nuragici come per tutti i popoli un momento nel quale ci si doveva "imbonire" gli Dei. La costruzione di grandi "altari" e di luoghi cerimoniali era quindi importante per la collettività. Alcuni dei dovevano vigilare sui defunti complesso si estende.
  3. Mar 23,  · Scritti Sardi: La Tomba dei Giganti del Parco Appiu. GlyndaAshmore Travel. La Tomba dei Giganti di S'Ena 'e Thomes di Dorgali - Archeologia della Sardegna. Ronald Zetta. La Tomba dei Giganti di Aiodda di Nuragus - Archeologia in Sardegna. The best of Tech.
  4. Tomba dei Giganti: E' un itinerario in gran parte asfaltato, ma di grande soddisfazione per la varietà dei paesaggi che si incontrano, che alternano dolci colline a vari massicci rocciosi. Verso la fine del giro si arriva al magnifico belvedere sopra Palau, con una eccezionale visuale sull'arcipelago della Maddalena.
  5. La parte frontale della struttura è delimitata da un’esadra quasi a simboleggiare le corna di un toro, o una mezza luna e nelle tombe più antiche, al centro del semicerchio è posizionata una stele alta fino a 4 metri, finemente scolpita e fornita di una piccola apertura alla base che, si suppone, venisse chiusa da un masso, e tramite la.
  6. La mancanza della parte superiore di quest’ultima, sottratta nel corso dei secoli, altera di poco la monumentalità originaria per le dimensioni della porzione residua larga m 2, Il tumulo di terra e pietre copre completamente il corpo della tomba, lasciando attualmente in vista soltanto la serie di dodici lastroni di granito della.
  7. La tomba dei giganti di S’Ena e Thomes è uno degli esempi meglio conservati della Sardegna. Stupisce l'altezza della stele centrale (3,65 mt) in granito con i bordi lavorati (stele centinata) e una piccola porticina che, simbolicamente, rappresentava la porta inferi che conduceva al mondo ultraterreno.
  8. Coordinate. La tomba dei giganti di Pascaredda (IPA: [pasca'rɛdda]) è un monumento archeologico situato in Gallura, Sardegna nord-orientale, in territorio di Calangianus da cui dista circa tre chilometri. Ubicata alle falde del monte di Deu e in prossimità del rio Badu Mela, è raggiungibile tramite un sentiero che parte dalla strada statale per Tempio Pausania.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *